La malattia è prima di tutto un germe microscopico che, sviluppandosi, riesce a sconvolgere l'intero essere. Questo germe deriva da un pensiero che si aggrappa al piano dell'individuo, estendendosi mentalesuccessivamente ai sentimenti e alle azioni e stabilendo alla fine la propria dimora nel corpo fisico.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Articoli di Medicina Olistica