IL DONO DELLA SOFFERENZA

Quando gli ostacoli arrivano, affrontateli con coraggio.
Essi vi irrobustiscono e vi rendono forti.
La sofferenza e la miseria sono situazioni alle quali,
in questa commedia cosmica, non è possibile sfuggire.
Non è Dio a decretare l'esistenza di queste calamità,
bensì è l'uomo ad attirarle a sè, in forma di retribuzione
per le sue azioni.
Esse sono la corretta evoluzione naturale che induce l'uomo a rinunciare al sentiero sbagliato.
Tutto questo fa parte della grande sintesi in cui le negatività servono a glorificare tutto ciò che è positivo.
Pertanto la morte glorifica l'immortalità, l'ignoranza glorifica la conoscenza, la sofferenza glorifica la beatitudine e la notte glorifica l'alba.


  Un Maestro Indiano

Seminari, Corsi e Incontri


Sul canale del Gruppo Facebook “Bridges of Light” ,

incontri IN DIRETTA con il dott. Riccardo Annibali

 il 16 e il 23 Luglio su ‘I PRINCIPI DELLA MEDICINA OLISTICA’

 

Eventi passati